Il Cointreau Teese

Chi poteva firmare il nuovo cocktail a base di Cointreau se non la modella-showgirl Dita von Teese?

La regina del burlesque ha infatti colpito ancora: dopo la separazione con Manson ritorna a far parlare di se diventando testimonial della casa dell’omonimo liquore francese Cointreau.   Tutte le caratteristiche infatti la richiamano: colore lilla – affascinante e al tempo stesso inusuale -, sapore di violetta e bicchiere da Martini (come dimenticarsi lo show di Dita dentro il calice in cui si insapona).

La ricetta del cocktail, chiamato in onore del sodalizio Cointreau Teese, è la seguente:

  • 4 cl di Cointreau
  • 2 cl di succo di mela
  • 1,5 cl di sciroppo alla violetta Monin
  • 1,5 cl di succo di limone fresco
  • zenzero ghiacciato q.b. per brinare il bordo del bicchiere

L’effetto? Grande eleganza e fascino – trovo il particolare del fiore di violetta sul bordo molto raffinato – con però una ventata di novità, anche solo per il colore abbastanza bizzarro!

Published in: on marzo 18, 2009 at 9:10 am  Comments (1)  
Tags: , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://atelierdimoda.wordpress.com/2009/03/18/il-cointreau-teese/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. sono passata a lasciare un salutino.
    baci Iole
    xoxo


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: