La “Tumbled Shimmy Tote” firmata Mulberry

Dopo la “Tattoo Hearth Collection” di Gucci, continuo a parlarVi di borse con questo bellissimo modello di Mulberry.

Come la borsa di Gucci, anche questa è in morbida pelle – non bianca, bensì color cipria – e può essere annoverata nella categoria di maxi bag. I dettagli in acciaio – gli anelli dei manici e la chiusura – cos’ come la forma a conchiglia la rendono ancora più preziosa. Per non parlare del particolare: la taghetta per il cane sempre in acciaio appesa ad un manico che può essere utilizzata anche come specchietto! E se siete stanche dei manici, non c’è problema: esattamente come la Tattoo Hearth Bag dispone di una morbida tracolla in pelle coordinata.

Il marchio Mulberry è uno dei miei preferiti in assoluto per le borse: fondato nel 1971 dall’inglese Roger Saul (con sole 500 sterline!), è caratterizzato dal logo ad albero di gelso – da cui prende proprio il nome. Le vaste collezioni di borse così come di accessori in pelle- ad esempio portafogli e portachiavi – hanno reso il marchio famoso a livello internazionale: in Italia è  conosciuto da un paio di anni e le sue borse sono disponibili presso il sito web Net-a-porter. Una delle collezioni in assoluto più conosciuta dello stilista è la Bayswater, collezione che si ispira al classimo modello Kelly.

Potete trovare delle bellissime immagini della Tumbled Shimmy Tote presso il sito web “The Shoppinguide”, blog molto interessante sulle nuove tendenze di moda e accessori firmati dalle più famose griffes.

Annunci
Published in: on febbraio 28, 2009 at 6:47 pm  Comments (1)  
Tags: , , , , ,

La “Tatoo Hearth Collection” di Gucci

Domanda: cosa ci fa Rihanna su un cerchio in una pubblicita’ di Gucci? Semplice, e’ la nuova testimonial della campagna holiday di Gucci a favore dell’ Unicef. La cantante sponsorizza una borsa in pitone bianca con manici – disponibile anche con la tracolla – con un grande cuore rosso a strisce verdi che sembra quasi “tatuato” sulla borsa stessa (da qui la denominazione della borsa).

http://www.gucci.com/it/italian/it/cruise-09/unicef/#0-838139-197016ET77Z9026

Fonte: Sito ufficiale di Gucci

Morbida e classica – con un disegno originale e dei particolari dorati che la impreziosiscono – questa borsa rientra nella categoria delle maxi bag in stile “Neverfull” di Louis Vuitton, davvero capienti e molto comode per l’intera giornata, dalla mattina in ufficio all’aperitivo con amiche.

La collezione non si limita a questa borsa: potete infatti trovarne altre varianti – piu’ piccole in versione  pochette o sottobraccio – cosi’ come anche scarpe, foulard, portafogli, gioielli e candele tutte con lo stesso logo.

Comprando un articolo della Tatoo Hearth Collection contribuirete inoltre al sostegno della campagna Unicef per i bambini affetti da hiv in Africa: il 25% della spesa sara’ infatti devoluto per questa causa. Quindi perche’ non concedersi questa bella borsa e al tempo stesso contribuire a una iniziativa solidale? Ma affrettatevi: l’iniziativa e’ valida solo fino al 31 gennaio!

Published in: on gennaio 13, 2009 at 2:22 pm  Lascia un commento  
Tags: , , ,